Latest Posts

OAPPC TARANTO_Concorso di progettazione a due gradi: “Concorso per la riqualificazione delle aree costiere di Castellaneta Marina”

L’Amministrazione comunale di Castellaneta, in partnership con l’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Taranto ha bandito un concorso di progettazione, con oggetto: “Riqualificazione e valorizzazione delle aree costiere di Castellaneta Marina”, con interventi compatibili con lo scenario naturalistico esistente, attraverso una serie di soluzioni sostenibili e in grado di garantire il servizio pubblico di balneazione.  Il bando – pubblicato sulla piattaforma dei concorsi del Consiglio Nazionale Architetti PPC “ConcorsiAWN” – risponde all’esigenza avvertita dall’Amministrazione comunale di Castellaneta e dall’Ordine degli Architetti di Taranto, di riqualificare e valorizzare la stazione balneare, ad elevata valenza turistica, della frazione di Castellaneta Marina, con particolare riferimento alle aree costiere prossime al confine amministrativo di Ginosa, nel tratto compreso fra il Lido El Patio e la spiaggia attrezzata della Soc. Coop. L’Angolino, ultima area costiera del comune. Obiettivo del concorso, come si legge nel bando, è la «realizzazione di un intervento significativo dal punto di vista della qualità architettonica, urbana e paesaggistica, secondo i principi dello sviluppo sostenibile nel quadro dei riferimenti normativi e regolamentari europei e nazionali per l’ambiente».

Il concorso prevede, dopo la chiusura del secondo grado, l’acquisizione di un progetto di fattibilità tecnica ed economica con individuazione del soggetto vincitore a cui affidare, con procedura negoziata senza bando, le fasi successive della progettazione ed eventuale direzione dei lavori. Costo stimato per la realizzazione delle opere, all’interno delle aree oggetto di concorso: 650mila euro.

Al vincitore del concorso sarà assegnato un premio di 14.500 euro, mentre al secondo classificato andranno 1.500 euro. Rimborsi spese da 1.000 euro ciascuno dal terzo al quinto piazzamento.  

Termine per iscrizioni per il primo grado, con contestuale invio elaborati e documentazione amministrativa: 7 settembre 2020 (ore 12.00).

Maggiori dettagli al seguente link:  https://concorsiawn.it/castellaneta-marina/home

Chiusura sede OAPPC BAT per pausa estiva 2020

                                                                                                           Prot. n. 0001290/2020

                                                                                                  Data 07.08.2020

 

Chiusura sede OAPPC BAT per pausa estiva

Si comunica che la Sede dell’Ordine degli Architetti P.P.C. BAT resterà chiusa, per la pausa estiva, dal 10.08.2020 al 28.08.2020 (le normali attività di Segreteria riprenderanno a partire dal giorno 31.08.2020).

Per richieste urgenti si prega di comunicare attraverso e-mail ordinaria (architetti@bat.archiworld.it) o pec (oappc.bat@archiworldpec.it); nei tempi compatibili si assicurerà adeguato riscontro ed assistenza.

            Cordiali Saluti.

                                         

                            Il Segretario                                                                           Il Presidente

                  (arch. Nicola BISCEGLIE)                                                       (arch. Paolo D’ADDATO)

 

 

> Nota prot. n. 1290/2020

OAPPC TARANTO_Concorso di progettazione a due gradi: “Concorso per la riqualificazione delle aree costiere di Castellaneta Marina”

L’Amministrazione comunale di Castellaneta, in partnership con l’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Taranto ha bandito un concorso di progettazione, con oggetto: “Riqualificazione e valorizzazione delle aree costiere di Castellaneta Marina”, con interventi compatibili con lo scenario naturalistico esistente, attraverso una serie di soluzioni sostenibili e in grado di garantire il servizio pubblico di balneazione.  Il bando – pubblicato sulla piattaforma dei concorsi del Consiglio Nazionale Architetti PPC “ConcorsiAWN” – risponde all’esigenza avvertita dall’Amministrazione comunale di Castellaneta e dall’Ordine degli Architetti di Taranto, di riqualificare e valorizzare la stazione balneare, ad elevata valenza turistica, della frazione di Castellaneta Marina, con particolare riferimento alle aree costiere prossime al confine amministrativo di Ginosa, nel tratto compreso fra il Lido El Patio e la spiaggia attrezzata della Soc. Coop. L’Angolino, ultima area costiera del comune. Obiettivo del concorso, come si legge nel bando, è la «realizzazione di un intervento significativo dal punto di vista della qualità architettonica, urbana e paesaggistica, secondo i principi dello sviluppo sostenibile nel quadro dei riferimenti normativi e regolamentari europei e nazionali per l’ambiente».

Il concorso prevede, dopo la chiusura del secondo grado, l’acquisizione di un progetto di fattibilità tecnica ed economica con individuazione del soggetto vincitore a cui affidare, con procedura negoziata senza bando, le fasi successive della progettazione ed eventuale direzione dei lavori. Costo stimato per la realizzazione delle opere, all’interno delle aree oggetto di concorso: 650mila euro.

Al vincitore del concorso sarà assegnato un premio di 14.500 euro, mentre al secondo classificato andranno 1.500 euro. Rimborsi spese da 1.000 euro ciascuno dal terzo al quinto piazzamento.  

Termine per iscrizioni per il primo grado, con contestuale invio elaborati e documentazione amministrativa: 7 settembre 2020 (ore 12.00).

Tutte le info e la documentazione del concorso sono consultabili al seguente link: 

https://concorsiawn.it/castellaneta-marina/home

 

OAPPC LIVORNO_Concorso Internazionale di Progettazione in 2 Gradi – Parco Nazionale Arcipelago Toscano

E' stato pubblicato sulla piattaforma concorsiawn.it il Concorso di progettazione in 2 gradi realizzato in collaborazione dall'OAPPC di Livorno con il Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano e relativo alla realizzazione del Santuario Internazionale dei Mammiferi Marini Pelagos attraverso il recupero dell'edificio denominato “Le Galeazze” nel Comune di Portoferraio (Isola d'Elba).

Maggiori dettagli al link: https://www.concorsiawn.it/recupero-exgaleazze/home

Politecnico Di Milano – Master in Appalti e Contratti pubblici (MAC) e Master Data Protection Officer (DPO)

Il Consorzio Poliedra organizza i Master universitari di II livello in Appalti e Contratti pubblici (MAC) – XII edizione e in Data Protection Officer (DPO) – III edizione, diretti dalla Prof.ssa Maria Agostina Cabiddu del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano.

Il Master MAC (www.masterappalticontratti.polimi.itsi rivolge a laureati interessati ad operare nel settore degli appalti di lavori pubblici, della fornitura di beni e servizi e della gestione dei servizi pubblici locali. Il corso si propone di fornire un quadro della disciplina in tema di appalti e contratti pubblici e un aggiornamento completo in una materia complessa e in continua evoluzione, riservando ampio spazio alla presentazione di casi pratici, esaminati alla luce dei contributi giurisprudenziali.

Il Master DPO (www.masterdpo.polimi.it) mira a formare un profilo specialistico di Responsabile della protezione dei dati, il Data Protection Officer, figura di riferimento in materia di protezione dei dati personali per tutti gli Enti Pubblici e le Pubbliche Amministrazioni (centrali e locali), e, dove previsto, nel settore privato. Il corso offre un quadro della disciplina in tema di protezione dei dati, a seguito dell'entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (679/2016) in luogo del Codice Privacy (D.lgs. 196/2003).

Entrambi i Master, di durata annuale, avranno inizio nel mese di aprile 2021.

Le scadenze per la domanda di ammissione sono il 15 febbraio 2021 per il Master MAC e il 1 marzo 2021 per il Master DPO; per info e modalità di iscrizione consultare il sito www.poliedra.polimi.it/formazione/.