Consiglio trasparente

Albo pretorio
Dettaglio

Data atto: 29.12.2014
Tipologia: avvisi
Atto: 00005/2014

Alle ore 14.15 del giorno 19.01.2015 si sono concluse le operazioni di spoglio e scrutinio.

Gli elettori hanno eletto a componenti del Consiglio, quadriennio 2015-2019, i seguenti professionisti, con il numero di voti a fianco di ciascuno indicato:

per la Sezione “A”
Cognome          Nome                                     
D’Angelo             Giuseppe           voti      n°  155     
Catania               Domenico          voti      n°   132     
Pedone               Massimo            voti      n°   129
Casamassima     Antonio Mauro    voti      n°   121
D’Addato             Paolo                 voti      n°   114
Bisceglie              Nicola                voti      n°   108
De Feudis            Angela               voti      n°   107
Berardi                 Maria Albina      voti      n°   104

per la Sezione “B”
Cognome            Nome                                     
Tursi                     Maria Rosa       voti      n°  122

giorni in cui le votazioni si sono svolte: 16-17.01.2015 (1^ votazione)

numero dei partecipanti alle votazioni:       292               

numero dei voti validi:                                 288      

_________________________________________________________________________________________

 

Si comunica che alle ore 18.00 di oggi, 17 gennaio 2015, si sono concluse le operazioni di voto del secondo giorno della 1^ votazione per il rinnovo del Consiglio dell'Ordine degli Architetti P. P. e C. della Prov. di Barletta- Andria-Trani – quadriennio 2015-2019.

Il numero totale dei votanti di questa 1^ votazione è stato di 292 (duecentonovantadue), di cui n. 133 nel giorno 16.01.2015 e n. 159 nel giorno 17.01.2015.

Tenendo conto che gli aventi diritto al voto sono n. 491, di cui n. 488 sez. A e n. 3 sez. B, e che per la validità della 1^ votazione è necessario che abbia votato la metà degli aventi diritto (n. 246), si dichiara valida la 1^ votazione essendo stato raggiunto il quorum richiesto.

Lunedì 19.01.2015, alle ore 9.00, presso la sede dell’Ordine, avranno inizio le operazioni di spoglio e scrutinio.

f.to Il Presidente di Commissione di seggio
arch. Marco CORTESE

Elenco candidati (pubblicato il giorno 13.01.2015 alle ore 12.15)

Si pubblica l’elenco dei candidati eleggibili, predisposto secondo il rispettivo ordine di arrivo al protocollo:

 

Cognome

Nome

sez.

Prot./data

1

D’Angelo

Giuseppe

“A”

2057 del 29.12.2014

2

Vitobello

Fabio

“A”

2058 del 29.12.2014     

3

Berardi

Maria Albina

“A”

2060 del 29.12.2014     

4

D’Addato        

Paolo  

“A”

2061 del 29.12.2014

5

Pedone

Massimo        

“A”

2063 del 29.12.2014

6

Forlano

Giovanni         

“A”

2064 del 29.12.2014

7

Marcello         

Adele  

“A”

2065 del 29.12.2014

8

Giordano

Francesco      

“A”

0002 del 05.01.2015

9

Paone

Fabrizio Cesarino

“A”

0005 del 05.01.2015

10

Zingarelli

Salvatore (detto Mario) RITIRATA

“A”

0016 del 07.01.2015

11

Bisceglie        

Nicola 

“A”

0022 del 08.01.2015

12

Barracchia     

Nicola      RITIRATA

“A”

0023 del 08.01.2015

13

Pinto

Aldo    

“A”

0026 del 08.01.2015

14

Patella

Stefania

“A”

0027 del 08.01.2015     

15

Binetti

Michele

“A”

0030 del 08.01.2015

16

Minutiello

Sergio 

“A”

0031 del 08.01.2015

17

Seccia

Eligio       RITIRATA

“A”

0032 del 09.01.2015

18

Cuonzo

Francesco Paolo           

“A”

0039 del 09.01.2015

19

De Feudis

Angela

“A”

0041 del 09.01.2015

20

Bruno

Altomare (detta Mara)  

“A”

0042 del 09.01.2015

21

Diaferio          

Sabino

“A”

0043 del 09.01.2015

22

Casamassima

Antonio Mauro

“A”

0044 del 09.01.2015

23

Tursi

Maria Rosa    

“B”

0045 del 09.01.2015

24

Catania

Domenico       

“A”

0046 del 09.01.2015

25

Pedico

Alberto Luca   

“A”

0047 del 09.01.2015

26

Buonadonna

Angela       RITIRATA

“A”

0048 del 09.01.2015

Votazioni per le elezioni del nuovo Consiglio dell’Ordine per il quadriennio 2015-2019Il giorno 14.01.2015, alle ore 16.00, presso la sede dell'Ordine, si terrà un confronto/dibattito con tutti i candidati.

Il Consiglio dell’Ordine della Provincia di Barletta-Andria-Trani, riunito in data  27 dicembre 2014  presso la sede dell’Ordine, giusta convocazione del  22.12.2014,  avente al punto 02 dell’o.d.g. l’indizione delle elezioni del nuovo Consiglio dell’Ordine per il quadriennio 2015-2019,

Verificato il numero legale, all’unanimità  dei presenti,

tenuto conto

 che è necessario procedere alle elezioni per il rinnovo degli organi degli Ordini professionali secondo quanto previsto dal DPR 8 luglio 2005 n. 169: “Regolamento per il riordino del sistema elettorale e della composizione degli organi di ordini professionali”;

considerato che

in base all’art. 3 comma 1° del DPR 8 luglio 2005 n. 169,  l'elezione del Consiglio dell'Ordine è indetta dal Consiglio in carica almeno cinquanta giorni prima della sua scadenza;

preso atto

la nota prot. 0066079-2011 del Ministero della Giustizia, pervenuta a mezzo fax  in data 12 maggio 2011, riporta testualmente: "….OMISSIS … si precisa che il Consiglio eletto, salvo reclamo, resterà in carica fino al 16/2/2015 a norma dell'art. 2, comma 4, del D.P.R. 8 luglio 2005 n. 169";

in osservanza del disposto dell’art. 3, comma 4° del DPR n. 169/2005, alla data odierna risultano iscritti all’albo n. 491  professionisti, di cui n. 488  sono iscritti alla Sezione A e n. 3  sono gli iscritti alla Sezione B;

pertanto, in base all’art. 2 del DPR n. 169/2005 e alla tabella di cui al suo Allegato 1, il numero dei consiglieri da eleggere è pari a 9 di cui n. 8 iscritti alla Sezione A e n. 1  iscritti alla Sezione B;

assume il seguente deliberato,

che costituisce avviso di convocazione per l’esercizio del diritto di voto che viene comunicato a tutti gli iscritti, esclusi i sospesi dall'esercizio della professione, almeno dieci giorni prima della data fissata per la prima votazione, mediante posta elettronica certificata (agli iscritti che ne sono in possesso) e posta prioritaria  (agli iscritti che non sono in possesso di posta elettronica certificata). L'avviso sarà, altresì pubblicato entro il predetto termine sui siti del CNAPPC www.awn.it e di questo Ordine www.ordinearchitettibat.it
 
1) CONVOCAZIONE DEGLI ISCRITTI
Le operazioni di voto si terranno il quindicesimo giorno feriale successivo al 27 dicembre 2014  e inizieranno pertanto il 16 gennaio 2015 (venerdì).
 
2) N. ISCRITTI E CONSIGLIERI DA ELEGGERE
Il numero degli iscritti alle due Sezioni dell’albo alla data del 27 dicembre 2014, data di indizione delle elezioni che costituisce indice di riferimento per il calcolo del numero dei consiglieri da eleggere, è pari a 491 così ripartiti: n. 488  iscritti alla Sezione A e n. 3  iscritti alla Sezione B. Il numero dei consiglieri da eleggere, pertanto, è pari a 9 di cui n. 8 iscritti nella Sezione A e n. 1  iscritto nella Sezione B.
 
3) DATE E ORARI DELLE VOTAZIONI
Il seggio avrà  sede presso l'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Barletta-Andria-Trani  - Trani, in Via Ognissanti n. 123 - e rimarrà aperto nei giorni feriali secondo il seguente calendario:
(comma 14 e comma 15 dell’art. 3 del Regolamento-DPR n. 169/2005)

1) prima votazione
- il 1° giorno 16 gennaio 2015  venerdì          dalle ore 10,00  alle ore 18,00
- il 2° giorno 17 gennaio 2015  sabato           dalle ore 10,00  alle ore 18,00

2) seconda votazione
- il 1° giorno 19 gennaio 2015  lunedì            dalle ore 10,00  alle ore 18,00
- il 2° giorno 20 gennaio 2015  martedì          dalle ore 10,00  alle ore 18,00
- il 3° giorno 21 gennaio 2015  mercoledì      dalle ore 10,00  alle ore 18,00
- il 4° giorno 22 gennaio 2015  giovedì          dalle ore 10,00  alle ore 18,00

3) terza votazione
- il 1° giorno 23 gennaio 2015  venerdì          dalle ore 10,00  alle ore 18,00
- il 2° giorno 24 gennaio 2015  sabato           dalle ore 10,00  alle ore 18,00
- il 3° giorno 26 gennaio 2015  lunedì            dalle ore 10,00  alle ore 18,00
- il 4° giorno 27 gennaio 2015  martedì          dalle ore 10,00  alle ore 18,00
- il 5° giorno 28 gennaio 2015  mercoledì      dalle ore 10,00  alle ore 18,00
 
4) PROCEDURE ELETTORALI
 4.1) PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE
Le candidature dovranno pervenire al consiglio dell’Ordine fino a sette giorni prima della data fissata per la prima votazione e, pertanto, entro il 09.01.2015. La diffusione delle candidature sarà assicurata dal Consiglio dell’Ordine presso i seggi per l’intera durata delle elezioni.
Ai sensi dell’art. 38 DPR 445/2000, il dipendente dell’Ordine, addetto, a ricevere le domande di candidature è la sig.ra Maria Dell’Aquila.
Le candidature potranno essere trasmesse a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo oappc.bat@archiworldpec.it  oppure consegnate a mano presso la sede dell’Ordine, durante l’apertura della Segreteria, nei giorni e nelle ore di seguito indicati, e comunque entro le ore 17.30 del 09.01.2015:

29.12.2014 lunedì              dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30
30.12.2014 martedì           dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30
02.01.2015 venerdì            dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30
05.01.2015 lunedì              dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30
07.01.2015 mercoledì        dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30
08.01.2015 giovedì            dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30
09.01.2015 venerdì            dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30

Sarà assicurata l'idonea diffusione delle candidature presso il seggio  per l'intera durata delle elezioni mediante elenchi affissi nella sede dell'Ordine. I nominativi dei candidati saranno elencati per ordine di protocollo di arrivo delle candidature.

4.2) SEGGI E COMPONENTI

Il presidente, il vice presidente, il segretario e gli scrutatori, componenti del seggio unico istituito presso la sede dell'Ordine, saranno  rispettivamente : arch. CORTESE Marco (presidente),  arch. SALVEMINI Nicola (vicepresidente), arch. RESTA Fiore (segretario), arch. BAFUNNO Vincenzo (scrutatore), arch. LOMUSCIO Alessio (scrutatore), arch. MARINELLI Giuseppe (scrutatore)

4.3) QUORUM PER LA VALIDITA’ DELLE VOTAZIONI (per gli ordini con meno di 1500 iscritti)  per la validità delle votazioni è necessario che:

1) in prima votazione abbia votato la metà degli aventi diritto al voto e, pertanto, n. 246 iscritti all’albo;
2) in seconda votazione abbiano votato un quarto degli aventi diritto al voto e, pertanto, n. 123 iscritti all’albo;
3) in terza votazione qualsiasi sia il numero dei votanti;

la notizia del raggiungimento del quorum per la validità delle votazioni verrà data sul sito  www.ordinearchitettibat.it , di   ogni tornata di votazione (1^ votazione, 2^ votazione, 3^ votazione)

4.4) VOTAZIONI

Il presidente del seggio, nel caso in cui non si sia raggiunto il quorum,  inserirà le schede votate in un plico e lo sigillerà per la sua archiviazione; il presidente del seggio  quindi dovrà rinviare alla successiva votazione che dovrà avvenire il giorno successivo feriale, così come indicato al precedente punto 3);

a)     le schede archiviate nel plico sigillato non concorreranno al calcolo del quorum per la successiva votazione;

b)     durante la votazione è richiesta la presenza di almeno tre componenti del seggio;

c)      per poter votare, l’elettore dovrà presentare un documento di identificazione o essere riconosciuto da un componente del seggio;

d)     l’elettore, dopo aver ritirato la scheda che prevede un numero di righe pari a quello dei consiglieri da eleggere, vota in segreto, scrivendo sulle righe della scheda il nome e il cognome del candidato o dei candidati  per i quali intende votare tra coloro che si sono candidati;

e)     ciascun iscritto alla sezione B sarà eleggibile nel caso in cui non saranno presentate candidature da parte di iscritti alla Sezione B dell’albo;

f)       ciascun iscritto sarà eleggibile nel caso in cui non saranno presentate candidature da parte di iscritti alla Sezione A dell’albo;

g)     le indicazioni nominative eccedenti il numero dei consiglieri da eleggere, si considerano non apposte ovvero se superiori a n. 8 per gli appartenenti alla Sezione A e n. 1 per gli appartenenti alla Sezione B.

h)     la scheda dovrà essere deposta chiusa nell’urna;

i)       il presidente del seggio, concluse le operazioni di voto, dichiarerà chiusa la votazione, sigillerà l’urna e alle ore 9,00 del giorno successivo procederà allo scrutinio assistito almeno da due scrutatori;

j)       risulteranno eletti coloro che avranno riportato, per ciascuna sezione, il maggior numero dei voti. In caso di parità di voti è preferito il candidato più anziano per iscrizione all’albo e, in caso di eguale anzianità, il maggiore di età. Il risultato delle elezioni sarà proclamato dal presidente del seggio che ne darà immediata comunicazione al Ministero della Giustizia – Dipartimento per gli Affari di Giustizia - Direzione Generale della Giustizia Civile – Ufficio III - Via Arenula, 70 – 00186 ROMA - fax 06-68897350.

La presente delibera è immediatamente esecutiva.

 > nota di indizione - prot. n. 0000822-2014
fac-simile candidatura

;